25 marzo 2020

Obbligo di comunicazione e di ingresso nel territorio com.le

Con Ordinanza n. 6 del 23 giugno 2020 il Sindaco ordina A TUTTI COLORO CHE HANNO FATTO INGRESSO NEL TERRITORIO COMUNALE A FAR DATA DALL'11/03/2020, NON residenti o residenti nel Comune di Abetone Cutigliano, ma domiciliati altrove, DI COMPILARE L'ALLEGATA AUTOCERTICAZIONE E DI INVIARLA al Comune

La mail dovrà essere inviata al Comandante della Polizia Municipale  p.landini@comune.abetonecutigliano.pt.it

In  dettaglio l'ordinanaza stabilisce che

· ai proprietari e gestori di attività ricettive, alberghiere ed extra alberghiere, di comunicare immediatamente ai propri utenti che abbiano fatto ingresso nel Comune di Abetone Cutigliano a far data dall'11.03.2020 l’obbligo di segnalare IMMEDIATAMENTE la propria presenza sul territorio al Comando di Polizia Locale ai numeri telefonici 0573/607820 – 607838- 607829 o in alternativa tramite chiamata al n. 329/2609310;
· a tutti i soggetti NON residenti o residenti ma domiciliati altrove che abbiano fatto ingresso nel Comune di Abetone Cutigliano a far data dal 11.03.2020 l’obbligo di segnalare IMMEDIATAMENTE la propria presenza sul territorio al comando di Polizia Locale ai numeri telefonici 0573/607820 – 607838- 607829 o in alternativa tramite chiamata al n. 329/2609310 per le verifiche di  competenza;
· ai proprietari e/o gestori di negozi di commercio al dettaglio e di imprese di servizio, per le quali è ancora consentita l'attività ai sensi dei citati decreti, di informare i propri clienti che accedono ai loro servizi o a cui consegnino a domicilio merci e che sappiano non essere residenti nel Comune di Abetone Cutigliano o residenti ma domiciliati altrove, dell’obbligo di cui al punto precedente;
· A TUTTI COLORO CHE HANNO FATTO INGRESSO NEL TERRITORIO COMUNALE A FAR DATA DALL'11/03/2020, NON residenti o residenti nel Comune di Abetone Cutigliano, ma domiciliati altrove, DI COMPILARE L'ALLEGATA AUTOCERTICAZIONE E DI INVIARLA ALLA MAIL p.landini@comune.abetonecutigliano.pt.it e di mostrarla alle forze di polizia incaricate di svolgere gli opportuni controlli;

torna all'inizio del contenuto